NEWS

Ho presentato una nuova interrogazione al Ministro Dell’Interno per chiedere una verifica e rettifica al bando emanato dallo stesso Ministero

Al Ministro dell’interno – Per sapere – premesso che: - è stato bandito un “Concorso Pubblico, per titoli ed esami, a 250 posti per l’assunzione a tempo indeterminato di personale altamente qualificato per l’esercizio di funzioni di carattere specialistico, appartenente al profilo professionale di funzionario amministrativo, Area funzionale terza, posizione economica F1, del ruolo del personale dell’Amministrazione civile dell’Interno, da ... Continua a leggere »

Ho presentato una interrogazione al Ministro dell’Interno per verificare la regolarità della presentazione delle liste nel Comune di Ardea

Per sapere – premesso che: •In data 11 giugno 2017 si svolgeranno le elezioni amministrative del comune di Ardea; •Che alla presentazione delle liste delle succitate elezioni sembrerebbe essere stata rilevata la presenza di una candidata Maria Bruna Pagnotti in due liste e schieramenti diversi, “Fratelli D’Italia” e “Patto per Ardea”; • Che in considerazione del fatto che le liste ... Continua a leggere »

Ho preparato una nuova interrogazione al Ministro della Giustizia riguardo il minore J.C., siamo ora in attesa che gli uffici si pronuncino sull’ammissibilità.

Premesso che Il minore J. C. dal 15 dicembre 2016 si trova presso la casa famiglia Betania, a seguito di una discutibile operazione che ha comportato il prelevamento del piccolo a scuola durante le ore di lezione. La decisione di collocare il bambino in casa famiglia è stata assunta il 14 settembre 2016 e da quella data è iniziato per ... Continua a leggere »

LA MIA INTERPELLANZA URGENTE AL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA

Interpellanza urgente 2-01769 presentato da DI STEFANO Marco testo presentato Mercoledì 26 aprile 2017 modificato Venerdì 28 aprile 2017, seduta n. 786 I sottoscritti chiedono di interpellare il Ministro della giustizia, il Ministro dell’interno, il Ministro della salute, per sapere – premesso che: si apprende che, con decreto del 14 settembre 2016, il tribunale per i minorenni di Roma ha disposto ... Continua a leggere »

(FERPRESS) – Roma, 7 OTT

 “La ripresa autunnale, con un traffico più consistente su una direttrice ferroviaria frequentata da un numero rilevante di pendolari, non ha registrato alcuna novità positiva né per quanto riguarda la sicurezza, né per quanto riguarda la frequenza e la qualità dei treni”. Così in una nota stampa Marco Di Stefano, deputato del Partito Democratico in merito alla linea ferroviaria Roma- ... Continua a leggere »

Interrogazione sulle ferrovie concesse

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE  Premesso che: Nel nostro Paese – alla luce del quarto pacchetto ferroviario che definisce il nuovo contesto regolatorio dell’Unione europea, che implica una riorganizzazione del mercato ferroviario e degli obblighi di servizio pubblico – diventa non più rinviabile una seria riflessione sull’assetto, l’efficienza e la competitività della rete e dei servizi ferroviari regionali includendo fra ... Continua a leggere »

L.Stabilità, Di Stefano (Pd): meno tasse per auto storiche, impoverisce l’indotto

Roma, 16:04 – 19 ore fa (AGV NEWS) “La nuova Legge di stabilità torni ad occuparsi dei possessori di auto storiche. Bisogna ridurre la pressione fiscale sui veicoli di età compresa tra i 20 e i 30 anni, introducendo allo stesso tempo una tassa di proprietà di 25 euro per tutte le macchine d’epoca per portare nuovi introiti nelle casse ... Continua a leggere »

Sicurezza ferroviaria: Di Stefano, bene ok mia risoluzione. Auspico rapido inserimento tutte le reti sotto ANSF

Sono molto soddisfatto dell’accoglimento della mia proposta di risoluzione, datata 12 aprile 2016 e cioè ben prima del drammatico incidente accaduto in Piglia, per la sicurezza di tutte le ferrovie del paese quelle di grandi dimensioni e quelle di portata ridotta come le regionali, connesse e isolate, che pure svolgono un ruolo fondamentale per il trasporto di coloro che si ... Continua a leggere »

Di Stefano (Pd): disastro Puglia, grande dolore ma almeno non accada più

La ricerca delle responsabilità proceda rapidamente e in modo severo, ma il Governo provveda a risolvere il problema della sicurezza ferroviaria alla radice. Non è il momento delle polemiche-ha detto l’Onorevole Marco Di Stefano- di fronte al dolore di chi ha perso famigliari nel tragico incidente ferroviario in Puglia. Ma occorre agire per far sì che cose del genere non accadano ... Continua a leggere »

La mia Interrogazione al Ministro Della Salute

Il sottoscritto interroga il Ministro della Salute  premesso che: Con Legge 248/2006 e’ stato convertito il Decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, recante disposizioni urgenti per il rilancio economico e sociale, per il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica, nonché interventi in materia di entrate e di contrasto all’evasione fiscale Che nella relazione allegata al predetto decreto si dichiara ...